Tributi

Tributi

Contatti e riferimenti

Orari

lunedì dalle 16,00 alle 18,00;
martedì e venerdì dalle 10,00 alle 12,30;
giovedì dalle 10,00 alle 13,45;
1^ sabato del mese dalle 9,00 alle 12,00.

Recapiti

Tel
035.654752

Responsabile Tributi: Dott.ssa Raffaella Garrone

 

Per informazioni IMU e TASI contattare il numero 035/654752 oppure scrivere a 

 

Per informazioni PUBBLICITA' e TOSAP contattare il numero 035/654755 oppure scrivere a 

La modulistica e informazioni per richieste TOSAP/OCCUPAZIONE SUOLO e PUBBLICITA' le trovate qui

 

Orari sportello: Lunedì 16.00/18.00 -  Martedì 10.00/12.30 - Mercoledì chiuso - Giovedì 10.00/13.45 - Venerdì 10.00/12.30 -  Primo sabato del mese 09.00/12.00

Consigliamo di telefonare prima in caso di pratiche complesse. 

 

POSTA CERTIFICATA/PEC:  

ATTENZIONE: Considerato che non e' possibile rispondere ad un indirizzo PEC con una casella di posta "normale", se scrivete con PEC utilizzare solamente indirizzo del protocollo. GRAZIE

 

Scorrere la pagina per informazioni TARI, IMU, TASI e Addizionale Comunale

 

Per informazioni TARI - TASSA RIFIUTI CHIAMARE DIRETTAMENTE VAL CAVALLINA SERVIZI 035/4274231

Logo VCS

 VAL CAVALLINA SERVIZI srl 035/4274231 - Numero Verde 800.40.11.06 - 

per la TARI - TASSA RIFIUTI Val Cavallina Servizi riceve al lunedì pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00 presso il Comune (primo piano)

Calendario raccolta rifiuti 2020

Scadenze rate anno 2019 - 30 giugno / 30 ottobre - RATA UNICA 30/06/2019

Lettera INFORMAZIONI TARI ANNO 2019

INFORMAZIONI VARIE TASSA RIFIUTI UTENZE DOMESTICHE

 www.vcsonline.it

Si informa che è attivo lo SPORTELLO ONLINE dove il contribuente può controllare la propria posizione, i pagamenti, ristampare bollette e F24 ed effettuare segnalazioni.

Per attivarsi compilare il MODULO di richiesta credenziali.

ATTENZIONE: Per attivazioni e cessazioni è necessario presentarsi fisicamente allo sportello il LUNEDì POMERIGGIO DALLE 16.00 ALLE 18.00 per RITIRO o RICONSEGNA TESSERA MAGNETICA E BIDONCINO CON MICROCHIP. 

 

Compilazione modulistica ON-LINE direttamente dal sito Val Cavallina Servizi

 

 

IMM IMU

SPORTELLO TELEMATICO IMU

LinkmateIMU

L’Ufficio Tributi a portata di click!

L’amministrazione comunale mette a disposizione dei cittadini LINKmate, lo sportello telematico con cui il contribuente stesso può svolgere in autonomia la maggior parte delle pratiche che abitualmente si effettuano allo sportello, senza recarsi fisicamente presso l'ufficio tributi.
Alcune delle funzionalità di LINKmate:
• Consultazione della situazione anagrafica
• Consultazione della propria posizione IMU - TASI conosciuta dal Comune
• Consultazione dei dati del catasto relativi ai propri immobili
• Calcolo del dovuto IUC (IMU-TASI) con produzione dell’F24 compilato con tutti i dati
• Compilazione guidata delle dichiarazioni IMU-TASI
• Interazione diretta con il Comune tramite la “bacheca messaggi”
• Consultazione di dichiarazioni inviate (IMU-TASI), inviti al pagamento ed altri documenti

Come faccio ad accedere a LINKmate?
Dalla homepage di LINKmate, basta cliccare su “registrati”, compilare i campi e seguire le istruzioni della pagina per ricevere una password da utilizzare insieme al proprio codice fiscale per effettuare l’accesso

Una volta registrato, l'Utente deve attendere l'attivazione da parte dell'Ufficio Tributi (riceverete mail di conferma dell'attivazione).

DISPONIBILE ANCHE SU SMARTPHONE E TABLET!

SCARICA L'APP PER ANDROID

SCARICA L'APP per iOS

Per attivare la APP seguire queste istruzioni

  1. accedere a LINKmate da PC
  2. selezionare dall’elenco servizi “Attivazione APP mobile”
  3. da questa schermata l’utente può verificare il codice di attivazione univoco con cui poter utilizzare l’APP
  4. dallo smartphone l’utente apre l’APP mobile LINKmate ed inserisce il codice fiscale e il codice di attivazione oppure inquadra il QR dalla pagina di "attivazione APP" del punto precedente
  5. da questo momento l’utenza dell'APP è abilitata e attiva. All'apertura della APP è disponibile anche un tour guidato sul suo funzionamento.

 ISTRUZIONI COMPLETE PER REGISTRAZIONE

 

 

RIEPILOGO INFORMAZIONI GENERICHE IMU 

Acquisto "prima casa" - ATTENZIONE:
Il termine di 18 mesi per il trasferimento della residenza nella casa acquistata come prima casa è SOLAMENTE PER usufruire del regime il regime di tassazione agevolato IVA, Imposta di registro, imposte ipotecarie.

Per quanto riguarda l'IMU la NORMATIVA è DIVERSA: infatti, per abitazione principale si intende “l’immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore e il suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente.”
Il che significa che l'Imu andrà pagata in quanto verrà considerata come seconda abitazione sino al momento in cui sarà effettivo il trasferimento della residenza (anche se non si possiedono altri immobili).

SCADENZE: Acconto 17 GIUGNO 2019 e saldo 16 DICEMBRE 2019

Si informa che per l'anno 2019 SONO STATE CONFERMATE LE ALIQUOTE dell'anno 2018 senza alcun aumento.

IMU ANNO 2019 - Informazioni invio F24

Per agevolare il pagamento dell’IMU per l’anno 2019, il Comune di Scanzorosciate ha inviato il 15/04/2019 ai contribuenti (persone fisiche residenti in Italia) i modelli F24 per il versamento dell’ACCONTO da effettuare entro il 17/06/2019 e del SALDO da effettuare entro il 16/12/2019. 

L’Imposta è stata calcolata sulla base della situazione immobiliare PRESENTE nella NOSTRA BANCA DATI e riportata nel prospetto allegato.

Vi preghiamo di VERIFICARE in particolare mesi di possesso, percentuali di possesso, rendite e dati catastali.

Nel caso in cui la situazione immobiliare NON sia CORRETTAMENTE rappresentata o ci siano VARIAZIONI (catastali, cambi di residenza, successioni, compravendite ecc…) Vi preghiamo di contattare l’Ufficio Tributi per il ricalcolo dell’Imposta al numero 035/654752 oppure tramite mail all’indirizzo: tributi@comune.scanzorosciate.bg.it.

Si rammenta l'obbligo della DICHIARAZIONE IMU nei seguenti CASI

Per un eventuale calcolo in autonomia dell'IMU anno 2019, cliccare QUI

banneri IUC 2019

 

TERRENI AGRICOLI  - ART.1 co.13 L. 208/2015

DAL 2016 i Terreni Agricoli siti nel Comune di Scanzorosciate SONO ESENTI DA IMU.

A decorrere dall'anno 2016, l'esenzione dall'imposta municipale propria (IMU) prevista dalla lettera h) del comma 1 dell'articolo 7 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, si applica sulla base dei criteri individuati dalla circolare del Ministero delle finanze n. 9 del 14 giugno 1993, pubblicata nel supplemento ordinario n. 53 alla Gazzetta Ufficiale n. 141 del 18 giugno 1993.

 

IMU COMODATO USO GRATUITO  - ART.1 co.10 L.208/2015

Dal 2016 è prevista la riduzione della base imponibile al 50% per le seguenti casistiche e con le seguenti modalità:

“0a) per le unità immobiliari, fatta eccezione per quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, concesse in comodato dal soggetto passivo ai parenti in linea retta entro il primo grado che le utilizzano come abitazione principale, a condizione che il contratto sia registrato e che il comodante possieda un solo immobile in Italia e risieda anagraficamente nonché dimori abitualmente nello stesso comune in cui è situato l'immobile concesso in comodato; il beneficio si applica anche nel caso in cui il comodante oltre all'immobile concesso in comodato possieda nello stesso comune un altro immobile adibito a propria abitazione principale, ad eccezione delle unità abitative classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9; ai fini dell'applicazione delle disposizioni della presente lettera, il soggetto passivo attesta il possesso dei suddetti requisiti nel modello di dichiarazione di cui all'articolo 9, comma 6, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23”.

 

RIDUZIONE IMU IMMOBILI LOCATI A CANONE CONCORDATO

Per gli immobili locati a canone concordato di cui alla legge 9 dicembre 1998, n. 431, l’imposta, determinata applicando l’aliquota stabilita dal comune, è ridotta al 75 per cento.

E' necessario presentare la documentazione (Dichiarazione IMU e Copia del Contratto a canone concordato) all'Ufficio Tributi. 

Accordo territoriale per il Comune di Scanzorosciate CANONE CONCORDATO Legge 431/98

Delibere IMU Aliquote:

Delibere valori Aree Fabbricabili:

 

Imm TASI

TASI ANNO 2019

Come per l'anno 2018, il tributo sui servizi indivisibili (TASI) non è dovuto, ai sensi del comma 669 dell’art. 1 della Legge 147/2013, così come sostituito dall’art. 1, comma 14, lett. b), Legge n. 208/2015, per i terreni agricoli e l’abitazione principale*, come definiti ai sensi dell’imposta municipale propria di cui all’articolo 13, comma 2, del D.L. n. 201/2011, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 214/2011, escluse quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9

*Per Abitazione Principale si intende l'immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore e il suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente.

Il Comune di Scanzorosciate NON ha deliberato alcuna aliquota per gli altri immobili. 

DELIBERE TASI

 

 
ADDIZIONALE COMUNALE